BIOGRAPHY


Il Generale di Brigata degli alpini Gianfranco BERALDO, è nato a Udine il 21 ottobre 1953. Al termine degli studi superiori condotti in Udine, ha frequentato - con il 155° Corso - l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino (1973 - 1977).

Ha prestato servizio per quarant’anni in Italia e all’estero in incarichi di comando e di staff. Comandante di plotone, di compagnia e battaglione presso unità delle Brigate alpine Julia e Tridentina. Comandante del 14˚ reggimento alpini dal 1999 al 2001 è stato altresì Comandante del Contingente italiano nell’Operazione ”Joint Forge” in Bosnia-Herzegovina (novembre 2000 – aprile 2001). Quale Ufficiale di staff ha prestato servizio all’Ufficio Politica Militare dello Stato Maggiore della Difesa in Roma (1991 – 1993) e all’Ufficio Politica Militare e Relazioni Internazionali del Gabinetto del Ministro della Difesa in Roma (1994 – 1996).

Dal dicembre 2002 al dicembre 2005 ha ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Plan&Policy nell’ambito della Rappresentanza Militare italiana presso il Comitato Militare della NATO in Bruxelles. Dal dicembre 2005 ha assunto l’incarico di Direttore di Corsi di Specializzazione presso la Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell’Esercito in Torino.

Dal giugno 2009 a febbraio 2010 ha svolto l’incarico di capo dei Mentor nell’ambito della NATO Training Mission presso le sedi di Ar-Rustamiya e Baghdad (IRAQ). Promosso Generale di Brigata ha lasciato il servizio attivo il 22 ottobre 2013 per raggiunti limiti d’età. Ha conseguito la laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche presso l’Università degli Studi di Trieste e la laurea in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino. Dal gennaio 2014 è il presidente dell’Associazione “Fuarce Cividât”, sodalizio costituito da ex-militari che hanno prestato servizio nel battaglione alpini “Cividale”, soppresso nell’anno 1995.



Publications