BIOGRAPHY




Il generale di brigata dei lagunari Federico Maria PELLEGATTI, è nato a Piazzola sul Brenta (Padova) il 6 ottobre 1953. Ha frequentato, con il 155° Corso, l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino (1973-77). Ha prestato servizio per quarant’anni in Italia e all’estero in incarichi di comando e di staff in reparti operativi del 3° e 5° Corpo d’Armata. In particolare, con il 67° Battaglione meccanizzato “Montelungo nel 1983 ha comandato la 3^ compagnia” impiegata nell‘Operazione di Pace “Libano 2” in Beirut, nel 1993, assume il comando del 1°Battaglione lagunari “Serenissima” nella sede di Malcontenta e dal 1978 al 1999 ha comandato il Reggimento lagunari “Serenissima” (36°) partecipando a numerose attività addestrative a bordo di unità navali nazionali e straniere (LPD).

Dall’ottobre 2001 al luglio 2002 viene nominato Vice Comandante della Task Force Fox (Bde) e Comandante del Contingente nazionale ivi schierato nell’ambito della Operazione NATO “Amber Fox” e dal marzo al giugno 2003, Capo di Stato Maggiore della Forza Militare Europea e Comandante del Contingente nazionale nel corso dell’Operazione EU “Concordia”. Nel febbraio 2004 in qualità di Direttore del Security Sector Reform Department in Iraq, partecipa all’Operazione “Antica Babilonia 4” (maggio-settembre 2004).

Dal dicembre 2004 al febbraio 2008 ricopre l’incarico di Direttore degli Affari Internazionali/Pubbliche Relazioni presso la NATO School di Oberammergau (NSO-Germania). In tale veste, come inviato speciale della NSO, si è recato nella capitale Kabul presso ISAF-HQ e a Herat, Farh, Bagdish e Cianciaran, al fine di acquisire elementi fondamentali e utili alla organizzazione di corsi presso la NSO (set.-nov. 2006). Dal novembre 2009 al marzo 2012 è il generale vice comandante della Forza da Sbarco della Marina Militare e Direttore del Centro d’Integrazione Anfibia (CIA) in Brindisi.

Dal 5 marzo 2012 assume l’incarico di generale comandante regionale dell’Esercito in Friuli Venezia Giulia in Trieste. Il 5 settembre 2013 cede il comando militare regionale, promosso generale di brigata lascia il servizio attivo il 6 ottobre 2013 per raggiunti limiti d’età.

Il generale Pellegatti ha conseguito con il massimo dei voti e “cum summa laude“ la laurea in Scienze Politiche (Relazioni Internazionali) presso l’Universita’ degli Studi di Trieste e quella in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino. Ha inoltre frequentato alcuni masters e corsi post-universitari in: “Peacekeeping and Security Studies” presso l’Università Roma Tre, “Scienze Strategiche” presso l’Università di Torino e “Metodologia e tecniche del negoziato” presso l’Università di Trieste nella sede di Gorizia (SID). Promosso generale di brigata lascia il servizio attivo il 6 ottobre 2013 per raggiunti limiti d’età.

E’ giornalista iscritto all’ordine e collabora, con suoi articoli e ricerche, con riviste e giornali nazionali e internazionali su temi di storia militare, geopolitica e alimentazione e all’organizzazione e presentazione di eventi.

Nel 2010, è tra i fondatori dell’Associazione di Promozione Sociale “VegAnima” in Gorizia che si prefigge lo scopo di promuovere la filosofia di vita vegetariana e vegana; dal 10 maggio 2013 ne è presidente. Dal 1 marzo 2014 è il coordinatore provinciale dell’associazione internazionale I-CARE Europe (International Center for Alternatives in Reserch and Education) che si batte contro “una scienza che provoca sofferenza negli animali”. Il 21 marzo 2014 è tra i soci fondatori e viene nominato presidente dell’associazione di promozione sociale “security and defence reserch center” con sede in Gorizia.



Publications